Comunicato stampa

DataCore Software supporta l’ambiente IT virtualizzato dello Scottsdale Community College

FORT LAUDERDALE, Fla. – 6 maggio 2011 – DataCore Software, il più importante fornitore di software per la virtualizzazione dello storage, ha annunciato che lo Scottsdale Community College (SCC) ha adottato SANsymphony-V™, il software per la virtualizzazione dello storage di DataCore, insieme a XenDesktop di Citrix per realizzare un ambiente IT completamente virtualizzato. La reattività degli ambienti virtualizzati – e in particolare della Virtual Desktop Infrastructure (VDI) – è strettamente collegata alla disponibilità e alle prestazioni del sistema di storage sottostante.

DataCore SANsymphony-V e Citrix girano su server hardware di HP e su hardware per lo storage di Xiotech. L’insieme di questi prodotti e soluzioni costituisce l’ambiente virtualizzato mySCC (myScottsdale Community College). Grazie alla strategia di virtualizzazione di mySCC, lo Scottsdale Community College ha ridotto in modo significativo il costo totale delle spese operative per l’IT, tagliandole di 250.000 dollari e aumentando al contempo il numero dei servizi offerti. Inoltre, è riuscito a migliorare drasticamente l’accesso ai servizi grazie a un’interfaccia desktop più ricca e più potente. Il case study completo è disponibile sul sito web di DataCore: Virtual Storage Infrastructure Designed for Virtual Desktops (Un’infrastruttura per lo storage virtuale progettata per i Virtual Desktop).
 
“DataCore gestisce l’accesso alle nostre batterie di storage Xiotech aumentandone le prestazioni in I/O”, ha detto Dustin Fennell, Vice President of IT e CIO dello Scottsdale Community College. “E se il prossimo anno riusciremo a trovare una soluzione hardware con un migliore rapporto prezzo/prestazioni, potremo farla gestire anch’essa a DataCore. Adottando una completa virtualizzazione dei server, dei dekstop e dello storage il college sta oggi risparmiando 250.000 dollari all’anno, che se non avessimo installato le migliori soluzioni di virtualizzazione di DataCore e Citrix sarebbero stati spesi in hardware.”

Un ambiente virtuale IT completo basato su DataCore e Citrix

Il software SANsymphony-V di DataCore permette alle istituzioni scolastiche di alto livello, come l’SCC, di utilizzare i loro dispositivi e apparati di storage esistenti per realizzare un’infrastruttura di storage condiviso solida e reattiva in grado di supportare ambienti IT virtuali altamente dinamici, compresi i desktop. Questo approccio è in netto contrasto con l’alternativa “elimina e sostituisci”, che richiede spesso investimenti proibitivi e che porta a un’infrastruttura rigida incapace di adattarsi alle esigenze future dello storage.

Il software DataCore gira su server HP DL 380 e questi nodi DataCore per la virtualizzazione dello storage sono connessi ad hardware Xiotech Emprise 5000. L’unione dell’esclusiva tecnologia di provisioning di Citrix con il software per la virtualizzazione dello storage di DataCore riduce sostanzialmente la richiesta di storage e aumenta in modo significativo le prestazioni, offrendo agli utenti la massima disponibilità e le migliori prestazioni possibili per i loro desktop virtuali.
 
La virtualizzazione ha trasformato le operazioni tecnologiche dell’SCC da centro di costo a risorsa capace di finanziare innovazione. L’SCC può ora offrire innovazione tecnologica grazie al denaro risparmiato sul suo budget IT.

L’ambiente virtuale mySCC: un’università digitalizzata del futuro online oggi

mySCC è un ambiente IT virtuale end-to-end i cui desktop virtuali danno accesso a oltre 230 applicazioni per la i professori, per lo staff e per gli studenti dell’SCC. L’ambiente è al servizio di circa 12.000 studenti e mille dipendenti, compresi i collaboratori a tempo pieno e quelli part-time, nonché i professori di ruolo e non. Grazie all’esperienza d’uso del desktop virtuale di mySCC, gli utenti dispongono di accesso remoto a comuni applicazioni Windows come Microsoft Office, così come a più complessi software del calibro di AutoCAD. SCC ha fatto in modo che tutte le risorse e i materiali educativi fossero accessibili e utilizzabili da tutti gli studenti, indipendentemente dal luogo fisico, della disciplina accademica o dello stato socio-economico.

Gli amministratori IT dell’SCC sono oggi in grado di gestire le periferiche di storage più vecchie così come le più recenti batterie Xiotech ad alta velocità utilizzando la stessa unica interfaccia DataCore. SCC controlla a livello centralizzato tutte le complete funzionalità di DataCore sull’intera infrastruttura, senza essere costretti ad apportare modifiche legate a specifici dispositivi come avviene nel caso dell’amministrazione modello per modello.

“Le esigenze IT delle nostre università e college stanno diventando sempre più complesse e costose,” ha dichiarato George Teixeira, Presidente e CEO di DataCore Software. “Con un’offerta formativa che cresce molto velocemente, i college sono costretti ad abbassare in modo significativo i loro costi operativi per poter mantenere accessibile e sfruttabile l’educazione di livello più elevato. Virtualizzando la sua infrastruttura, l’SCC non è stato solo in grado di incrementare le risorse online a disposizione degli studenti indipendentemente dalla loro posizione fisica o del percorso di studi, ma è anche riuscito a ottenere incredibili risparmi: fondi che possono essere riallocati per supportare asset e funzioni critiche come i programmi messi a punto da accademia e professori.”

DataCore offre sconti del 50% agli istituti scolastici qualificati. Maggiori informazioni si trovano all’indirizzo https://www.datacore.com/Solutions/Major-Verticals/storage-virtualization-software-for-education.aspx.

Il case study completo dello Scottsdale Community College si trova all’indirizzo https://www.datacore.com/Libraries/Case_Study_PDFs/Scottsdale_Community_College.sflb.ashx

Informazioni sullo Scottsdale Community College
Lo Scottsdale Community College, un college biennale che si trova a Scottsdale, in Arizona, gestisce circa 12.000 studenti e impiega circa mille persone. L’istituto ha recentemente allargato le sue attività offrendo i suoi servizi a studenti non-tradizionali, come i lavoratori e le persone che frequentano corsi online. Maggiori informazioni si trovano all’indirizzo www.scottsdalecc.edu.

Informazioni su DataCore Software
DataCore Software è il principale fornitore di software per la virtualizzazione dello storage. La sua piattaforma per un’infrastruttura software consente di superare l’enorme problema costituito dallo stallo dei progetti di virtualizzazione causato dalle barriere create dallo storage, che rendono la virtualizzazione troppo complessa e troppo costosa da implementare. Maggiori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.datacore.com.

DataCore e il logo DataCore e SANSynphony sono marchi o marchi registrati di DataCore Software Corporation. Altri prodotti, nomi di servizi o loghi DataCore citati in questo documento sono marchi di proprietà di DataCore Software Corporation. Tutti gli altri prodotti, servizi o nomi di aziende citati sono marchi appartenenti ai rispettivi proprietari.

Ufficio Stampa Italia
Cynthia Carta Adv.
Via Monte Rosa, 74 – 20149 Milano
Tel 02 45484666 – Fax 0245484685 Mob 3385909592
Mail: ccarta@kprglobal.com
www.cynthiacartaadv.it

DataCore
MarcoFrigerio
Regional Manager Italia
marco.frigerio@datacore.com

Joerg Schweinsberg
Channel Manager EMEA
joerg.schweinsberg@datacore.com

Iris Hatzenbichler
Marketing & Operations Manager EMEA
Iris.Hatzenbichler@datacore.com