Le soluzioni di storage dei dati per la sanità

Oltre 1.000 ospedali e sistemi sanitari si affidano al software-defined storage di DataCore per semplificare la gestione, ridurre i costi e offrire sistemi di storage ad alte prestazioni con zero-downtime.

Ospedali e sistemi sanitari stanno beneficiando dell'esplosione delle tecnologie informatiche che li aiutano a gestire le loro strutture, migliorare l'assistenza ai pazienti e contenere i costi. Da questo flusso di dati deriva per i team IT ospedalieri la grande responsabilità di gestire la rapida crescita dei pool di informazioni sanitarie in modo sicuro e conforme, mantenendone l'accessibilità e l'integrità.

Che si tratti di dati digitali dei pazienti sotto forma di cartelle cliniche elettroniche (EHR) e fascicoli sanitari elettronici (EMR), ricerche e immagini mediche o filmati di videosorveglianza, le istituzioni sanitarie hanno bisogno di mezzi affidabili per accedere ai dati, memorizzarli e proteggerli.

"Poiché siamo un piccolo staff IT, rivestiamo diverse funzioni e veniamo continuamente tirati in ballo. Per questo, la semplicità di gestione e la facilità d'uso di DataCore sono tanto importanti per noi quanto la convenienza e le prestazioni complessive."

Dustin Fennel, Chief Information Officer
Mission Community Hospital

Soluzioni flessibili per lo storage dei dati che soddisfano i requisiti IT del settore sanitario

DataCore offre soluzioni di Software-Defined Storage (SDS) di classe enterprise per ospedali e organizzazioni sanitarie che garantiscono un'elevata disponibilità dei dati.

Grazie a DataCore, un medico o un assistente sanitario è sempre in grado di accedere ai dati di cui ha bisogno, senza interruzioni nell'assistenza ai pazienti e ottenendo risultati positivi per la salute.

Offrendo una flessibilità senza precedenti per espandere e modernizzare l'infrastruttura di storage con un approccio hardware indipendente dal fornitore, DataCore aiuta i reparti IT del settore sanitario a ottimizzare la spesa per lo storage e ridurre il TCO. Migliaia di ospedali in tutto il mondo traggono vantaggio dall'utilizzo di DataCore per affrontare le sfide IT mission-critical nel campo dell'assistenza sanitaria, massimizzando al contempo disponibilità, prestazioni e utilizzo delle risorse IT.

sansymphony software-defined storage for san and hci environments

Per SAN ad alte prestazioni e infrastrutture iperconvergenti

  • Garantisce il funzionamento continuo dei sistemi informativi ospedalieri (HIS) evitando i downtime legati allo storage
  • Ottimizza e protegge gli investimenti già realizzati in storage e riduce i costi
  • Migliora la reattività dello storage per supportare le applicazioni EHR/EMR

Scopri di più

Un file system globale per siti distribuiti e cloud ibridi

Un file system globale per la collaborazione tra siti distribuiti

  • Crea un file system distribuito per memorizzare cartelle cliniche, scansioni, risonanze magnetiche, raggi X, informazioni di fatturazione
  • Semplifica la condivisione dei file e la collaborazione tra siti distribuiti
  • Migra automaticamente i file sui sistemi di storage che meglio rispondono alle esigenze

Scopri di più

Software-Defined Object Storage Solution for On-Premises and Private Cloud Environments

Per accesso, delivery e archiviazione di dati scalabili

  • Memorizza e protegge le sempre maggiori quantità di dati su economico object storage on-premises accessibile tramite S3
  • Abilita l'accesso on-demand agli asset digitali da un Vendor Neutral Archive (VNA) resiliente
  • Aiuta a proteggere dagli attacchi tramite immutabilità dei dati configurabile e WORM

Scopri di più

Abbiamo valutato molte tecnologie diverse. Le funzionalità del software-defined storage di DataCore non solo coincidono perfettamente con i nostri standard senza compromessi, ma ci consentono di continuare a offrire assistenza ai pazienti in modo trasparente e senza interruzioni, cosa che è critica per la nostra mission.

Ronald Fuschillo, Chief Information Officer Englewood Hospital & Medical Center

Poiché siamo un piccolo staff IT, rivestiamo diverse funzioni e veniamo continuamente tirati in ballo. Per questo, la semplicità di gestione e la facilità d'uso di DataCore sono tanto importanti per noi quanto la convenienza e le prestazioni complessive. Quando il nostro team è chiamato a gestire l'IT per più strutture, dobbiamo farci carico dei sistemi che erano già presenti negli ospedali acquisiti, integrandoli nell'infrastruttura esistente. E ciò è possibile grazie alla nostra infrastruttura software-defined che è in grado di supportare questa crescita.

Dustin Fennel, Chief Information Officer Mission Community Hospital

La prima e più importante ragione nella scelta di DataCore, e per cui continuiamo a lavorare con loro, è stata l'elevata disponibilità. Ora, tutto ciò che è mission-critical nel funzionamento dell'ospedale è supportato dalla piattaforma di software-defined storage di DataCore. Gli utenti non solo beneficiano di un accesso più rapido ai dati, ma anche di una maggiore capienza del server.

Rogee Fe de Leon, Head of the Storage Group Maimonides Medical Center

La risposta alle principali sfide dei reparti IT nel settore sanitario

Icona Rispondereesigenzeitempo Reale

Soddisfare l'esigenza di disponibilità e accessibilità ai dati in tempo reale 24/7

Per garantire alle applicazioni sanitarie critiche un'elevata accessibilità ai dati, i team IT hanno il compito di implementare soluzioni di storage conformi alla normativa HIPAA che includono migliori resilienza e protezione dei dati. Per un accesso sempre attivo ai dati in tempo reale, l'adozione di una configurazione a elevata disponibilità (HA) su sistemi di storage eterogenei garantisce la massima continuità operativa in ogni momento.

Che si tratti di downtime legati allo storage, attacchi alla sicurezza (come il ransomware), disastri naturali o interruzioni operative causate da aggiornamenti hardware e migrazione dei dati, è fondamentale evitare interruzioni nella disponibilità dei dati e nella loro accessibilità.

Come DataCore SANsymphony può essere d'aiuto:

  • Riduce le interruzioni e raggiunge lo zero downtime attraverso recovery point objective (RPO) e recovery time objective (RTO) pari a zero. Utilizzando una combinazione di tecniche di mirroring sincrono e replica asincrona è possibile creare copie dei dati localmente o a centinaia di chilometri di distanza. I meccanismi di failover e failback automatici garantiscono la business continuity.
  • In caso di un attacco ransomware o di altri incidenti di sicurezza che causano la perdita dei dati, la Continuous Data Protection (CDP) li riporta allo stato in cui si trovavano in un preciso momento temporale, anche a pochi secondi prima dell'attacco, riducendo al minimo l'impatto operativo
  • Aggiunge/modifica/dismette facilmente i dispositivi di storage e integra nuove tecnologie (come NVMe) nell'infrastruttura IT ospedaliera senza interrompere le attività sanitarie.
  • Migra in modo trasparente i dati tra sistemi di storage eterogenei senza incorrere in downtime o senza dover effettuare costose operazioni di aggiornamento.
Icona Gestireconsolidamento

Gestire e consolidare i dati presenti sui più diversi sistemi proprietari.

Fusioni e acquisizioni di ospedali e sistemi sanitari possono generare effetti positivi - tra cui riduzione dei costi, maggiore comodità e migliori risultati - ma i team di gestione IT devono affrontare i problemi legati alla gestione e al consolidamento dei dati che provengono dai più disparati sistemi proprietari e massimizzare il valore e la vita utile degli investimenti già realizzati.

Come DataCore SANsymphony può essere d'aiuto:

  • Crea un pool di storage virtualizzato che astrae l'infrastruttura di storage di diversi vendor creando un unico set comune di servizi per tutta l'azienda.
  • Dopo una fusione o un'acquisizione, la soluzione SANsymphony, agnostica rispetto al vendor, raccoglie le risorse collettive di un sistema ospedaliero per gestirle centralmente e uniformemente nonostante i diversi produttori di hardware, modelli, specifiche, configurazioni e deployment.
  • Il tiering automatizzato dei dati su più sistemi di storage garantisce sempre alle applicazioni che richiedono prestazioni più elevate l'accesso all'hardware più veloce, senza la necessità di migrazioni manuali dei dati o intervento umano.

Mantenere livelli di disponibilità mission-critical nel settore sanitario

Icona Miglioraresalutepazienti

Migliorare i risultati sui pazienti semplificando la condivisione di file e la collaborazione

I reparti IT del settore sanitario devono affrontare la sfida di consentire un facile accesso da parte degli utenti a file medici che sono distribuiti su differenti sistemi NAS e filer posizionati in siti diversi. Le cartelle cliniche di pazienti mission-critical devono essere a disposizione del caregiver indipendentemente dal luogo in cui sono archiviati i dati.

In base alle diverse esigenze degli utenti, i file tendono a essere spostati da una location all'altra, aggiungendo quindi anche il problema di capire dove si trovino per mantenere percorsi di accesso e mount point appropriati.

I team IT finiscono per investire molto tempo e impegno nella gestione dei file su diversi namespace, nell'applicazione di policy e nel decidere manualmente dove i file devono risiedere e nella loro migrazione.

Come DataCore vFilO può essere d'aiuto:

  • vFilO crea un file system globale che permette di accedere facilmente a tutte le immagini mediche, alle cartelle cliniche dei pazienti e agli analytics attualmente conservati su dispositivi NAS e su condivisioni di file NFS senza doversi preoccupare dell'effettivo luogo fisico di storage dei file.
  • Dietro le quinte, è possibile migrare dinamicamente i file tra i sistemi in base a policy personalizzate per soddisfare i requisiti di prestazioni, disponibilità, costi e conformità. Per governare il posizionamento dei file, vFilO ricorre all'automazione basata su AI/ML.
  • Libera spazio sui sistemi NAS primari eseguendo l'offload dei dati "freddi" su storage secondario (object/cloud storage). Anche bilanciamento e ridistribuzione dei file aiutano a ridurre i problemi di prestazioni dello storage.
Icona Scalarerapidamentedatisanitari

Garantire che un archivio di dati sanitari a rapida scalabilità sia disponibile istantaneamente e in sicurezza

Man mano che l'organizzazione sanitaria cresce, la gestione di dati secondari come backup, archivi di immagini e cartelle cliniche diventa sempre più un problema.

L'object storage rappresenta un'opzione conveniente per eseguire offload e archiviazione dei file dallo storage NAS primario, garantendo comunque l'accessibilità immediata tramite HTTP, S3 o NFS per le applicazioni e gli utenti autorizzati.

Come DataCore Swarm può essere d'aiuto:

  • Crea un archivio di dati sanitari accessibile in modo sicuro on-premises, scalabile da Terabyte a Petabyte su qualsiasi mix di server standard.
  • Scala dal semplice accesso basato sull'utente al controllo degli accessi basato sui ruoli (RBAC) sfruttando Active Directory, LDAP, PAM, autenticazione basata su token o SAML 2.0.
  • Semplifica l'amministrazione dello storage e l'accesso degli utenti ai dati tramite una console web solida e intuitiva.
Icona Permettereconformità

Rendere possibili conformità e protezione dei dati medici da attacchi dannosi

Negli odierni ambienti sanitari, non è più possibile basarsi semplicemente su una copia di backup dei dati.

Le organizzazioni devono utilizzare varie tecniche per proteggersi da interruzioni, disastri e attacchi dannosi.

Come DataCore Swarm può essere d'aiuto:

  • Evita l'eliminazione accidentale di file e protegge i dati da attacchi di ransomware e malware basandosi su immutabilità personalizzabile o WORM.
  • Trasferisce i dati in modo sicuro tramite HTTPS "in-flight" con l'opzione di crittografia at rest AES-256 sull'intero volume.
  • Tiene traccia dell'accesso ai contenuti e delle sue versioni per l'auditing garantendo l'integrità dei dati tramite Integrity Seal.
  • Automatizza la replica dei dati per scopi di disaster recovery (DR) su Amazon Glacier o su qualsiasi altro servizio abilitato S3.

Il National Institutes of Health (NIH) utilizza Swarm per memorizzare e proteggere i dati del Radiology Information System (RIS) su un unico archivio per la conservazione a lungo termine con accesso immediato.

Il St. Jude sfrutta le funzionalità integrate e configurabili di Disaster Recovery di Swarm e ora può aggiornare lo storage indipendentemente dalle applicazioni PAC rendendo possibile un Vendor Neutral Archive.

Il Dipartimento della Difesa consolida le immagini mediche provenienti da centinaia di siti geograficamente distribuiti, sfruttando la governance a livello di file e la durabilità a lungo termine che rendono possibile un Vendor Neutral Archive.

Icona Pianificazione Risparmiocosti

Riduzione & Pianificazione dei costi nello tsunami dei dati sanitari

I costi dello storage alle stelle stanno erodendo i già magri budget IT degli ospedali, che devono anche affrontare la sfida del passaggio all'assistenza basata sul valore.

Con le organizzazioni che continuano ad ampliare la loro infrastruttura per ospitare nuove tecnologie digitali, il volume dei dati sanitari raccolti dovrebbe crescere di conseguenza.

Come fanno i CIO e i loro team a rispondere alla crescente richiesta di prestazioni senza ricorrere al solito metodo usa e getta dell'infrastruttura esistente?

Come il Software-Defined Storage di DataCore può essere d'aiuto:

  • Unifica il modo in cui si esegue il provisioning della capienza, controlla il posizionamento dei dati e ne garantisce la protezione nell'intera e variegata infrastruttura di storage.
  • Allunga la vita utile dello storage esistente e mette nelle condizioni di poter negoziare il prezzo migliore per il nuovo hardware.
  • Abbassa i costi migrando automaticamente i dati meno critici su storage più economico.

Offrendo un pool di storage virtuale che astrae lo storage dai sistemi dei vari produttori e assegna dinamicamente i workload al livello di storage ottimale in base alle prestazioni necessarie, DataCore mette gli ospedali in grado di scalare le applicazioni orizzontalmente o verticalmente utilizzando nel modo più efficiente tutte le risorse disponibili.

Risorse: come rispondere alle sfide dello storage dei dati in ambito sanitario

Scopri come DataCore può aiutare il tuo team a rispondere alle più pressanti sfide dello storage dell'organizzazione sanitaria e come manteniamo le nostre promesse tecniche.

Iniziamo mettendo la pietra angolare del data center software-defined di nuova generazione