Business continuity e disaster recovery

Evitano i downtime e garantiscono che i dati siano sempre disponibili e accessibili

I dati sono una delle risorse più importanti per un'organizzazione. L'infrastruttura che li memorizza e protegge è altrettanto importante. I team IT devono rispondere prontamente a downtime e perdite di dati per riportare in funzione l'infrastruttura critica e ripristinare l'accesso ai dati il più presto possibile. Ogni organizzazione deve mettere a punto una solida strategia di business continuity e disaster recovery per essere in grado di aumentare la resilienza aziendale e proteggersi da interruzioni e potenziali perdite di dati.

  • La pianificazione della business continuity comprende strategie per garantire che l'azienda possa operare con tempi di downtime ridotti o inesistenti e fornire al contempo un accesso continuo e sicuro ai dati.
  • Un piano di disaster recovery descrive i metodi per garantire che l'accesso ai dati venga ripristinato il più rapidamente possibile nel caso in cui il data center, lo storage o altre infrastrutture smettessero di funzionare, venissero danneggiate o fossero distrutte.
45% del tempo complessivo dei downtime non pianificati è causato da guasti hardware
3 Mesi è il tempo medio di recupero da un'emergenza per il 52% delle piccole imprese
da 100K a 1M di $ è il costo stimato di un'interruzione significativa nel data center

Le soluzioni di business continuity & disaster recovery
di DataCore

DataCore provides best-of-breed software-defined storage (SDS) solutions for block, file, and object storage environments that deliver critical capabilities to support your business continuity and disaster recovery strategy. Designed and purpose-built with data availability and protection in mind, DataCore SDS solutions help to avoid downtime and ensure uninterrupted operations. No organization is immune to outages; and when one occurs, IT teams will be under pressure to restore operations fast. DataCore helps increase their preparedness to address unexpected outages and disasters and weather through these disruptive times.

media workflow

I vantaggi principali

  • Garantisce operatività aziendale continua mantenendo la disponibilità dei dati
  • Riduce il rischio di perdita di dati e ne protegge l'integrità
  • Migliora la resilienza di infrastruttura e servizi IT
  • Abbassa i costi di recupero e ripristino
  • Automatizza la risposta appropriata a eventi che causano interruzioni
  • Soddisfa e supera i recovery time objective (RTO) e i recovery point objective (RPO)
  • Offre la flessibilità necessaria per utilizzare dispositivi di storage eterogenei per la replica e la protezione dei dati

È fondamentale mantenere i nostri sistemi sempre attivi e funzionanti. Il software-defined storage di DataCore mi offre la massima tranquillità perché so di poterci contare, insieme al supporto eccezionale di Mirazon e DataCore.

Rebecca Chike, Systems Supervisor City of Carmel

Le tre linee di difesa per ambienti SAN e HCI

DataCore SANsymphony è una soluzione di software-defined storage basata su blocchi per ambienti SAN e HCI che offre la massima flessibilità per accedere ai dati, memorizzarli e proteggerli. Tra i tanti servizi dati di livello enterprise offerti da SANsymphony, esistono tre funzionalità fondamentali che aiutano a creare copie dei dati e a proteggersi da interruzioni operative e perdite di dati.

Il mirroring sincrono: evita che l'indisponibilità di dispositivi e sito, pianificata e non, porti a interruzioni dell'operatività aziendale. Delle copie active-active dei dati viene eseguito continuamente il mirroring ad alta velocità tra location fisicamente separate all'interno di un'area metropolitana. Rispetto ad alternative concorrenti, per il failover, la risincronizzazione e il failback non servono né interventi manuali né la realizzazione di script.

La replica remota asincrona: replica i dati critici in siti remoti, strutture di co-location e servizi di cloud pubblico utilizzando connessioni IP a lunga distanza per mitigare gli effetti delle catastrofi regionali. I team IT possono anche testare le funzionalità di disaster recovery durante la normale operatività.

Copie dei dati point-in-time: SANsymphony offre diversi modi per generare copie point-in-time necessarie per ripristinare i dati danneggiati o persi.

  • Il backup è reso possibile dall'integrazione con i più diffusi strumenti di backup di terze parti.
  • Le snapshot vengono acquisite in tempo reale per un rapido richiamo.
  • La protezione continua dei dati (CDP) funziona sostanzialmente come un videoregistratore digitale, registrando e inserendo un marcatore temporale per ogni I/O senza interrompere le applicazioni. Lo stato di un volume può quindi essere riportato all'istante precedente la corruzione o l'eliminazione dei dati.

Business continuity e disaster recovery

Confronto dei risultati di RPO e RTO tra le diverse misure di protezione dei dati

Pratiche di Business Continuity per tempi volubili

Guarda il webinar

Businesscontinuitypracticesforvolatiletimes Webinar

Garantire la ridondanza dei dati negli ambienti NAS distribuiti

DataCore vFilO crea un file system globale portando le condivisioni di file distribuite su server NFS e dispositivi NAS in un unico namespace globale per semplificare l'accesso ai file, la condivisione e la collaborazione. vFilO bilancia capienza e carico spostando automaticamente i file nelle posizioni più appropriate seguendo policy basate su AI/ML.

vFilO raggiunge la ridondanza dei dati in due modi. Innanzitutto, replicando in modo sincrono i file all'interno di un'area metropolitana, reindirizzando le richieste per aggirare i guasti. In secondo luogo, per mitigare gli effetti di un disastro regionale, vFilO replica i file in modo asincrono tra siti distanti. In caso di problemi al sito, utenti e applicazioni possono accedere alla copia dal sito di DR.

immagine della console web unificata della soluzione di object storage

Per la ridondanza dei dati, crea copie dei dati all'interno del data center o su un sito di DR nel cloud

Aumentare la durata dei dati per gli ambienti di object storage

DataCore Swarm è una piattaforma di object storage altamente scalabile che aiuta a semplificare l'accesso ai dati e la loro distribuzione e archiviazione. Le organizzazioni possono utilizzare Swarm come tier di storage secondario per l'infrastruttura NAS, eseguendo l'offload dei file a cui si accede raramente per l'archiviazione e la conservazione a lungo termine.

Swarm fornisce due funzionalità native di protezione dei dati: la replica e l'erasure coding. Gli utenti possono scegliere liberamente fra queste due modalità o utilizzarne una combinazione in base alle esigenze aziendali.

Protecting Data in the Cloud Age
with DataCore Swarm Object Storage

Iniziamo mettendo la pietra angolare del data center software-defined di nuova generazione