Comunicato stampa

Il lancio di DataCore SANsymphony-V è supportato dai più importanti partner di tutto il mondo specializzati nella virtualizzazione e nello storage su disco

FORT LAUDERDALE, Fla. – 11 febbraio 2011 – DataCore Software, il principale fornitore di software per la virtualizzazione dello storage, ha annunciato una vasta alleanza con i partner per il supporto del suo software SANsymphony™-V. Sviluppato nell’arco di due anni, SANsymphony-V è la soluzione software di nuova generazione per la virtualizzazione dello storage che consente alle strutture IT di eliminare le barriere legate allo storage che impediscono di raggiungere gli obiettivi operativi e finanziari dei progetti di virtualizzazione. (si veda in proposito il relativo comunicato che annuncia la disponibilità di SANsymphony-V: DataCore annuncia SANsymphony-V.

I data center sono ormai sul punto di adottare infrastrutture completamente virtuali per aggiungere flessibilità, ridurre i costi e aumentare la produttività dei loro investimenti in desktop, server e storage. Secondo Steve Duplessie, fondatore e Senior Analyst di Enterprise Strategy Group, “affinché gli sforzi per la virtualizzazione dei server abbiano davvero successo, e non siano vanificati, i laboratori IT dovranno fare in modo di far coincidere quelle funzionalità con una totale virtualizzazione dello storage. E la strada inevitabile è quella di realizzare una virtualizzazione autonoma dello storage posta a un livello superiore rispetto a quella dello storage fisico.”

SANsymphony-V permette alle imprese di utilizzare gli apparati e le comuni periferiche di storage esistenti per ottenere un ambiente di storage condiviso affidabile e reattivo, indispensabile per supportare ambienti IT virtuali altamente dinamici. Inoltre, il software riduce sostanzialmente i rischi isolando utenti e applicazioni dall’impatto di modifiche, guasti e crescita della domanda a livello di storage. SANsymphony-V libera i clienti dalle costrizioni imposte dai fornitori di hardware disaccoppiando l’infrastruttura virtuale dai dischi dello storage, e ottimizzando le prestazioni e l’utilizzo di periferiche di storage standard.

“Gli utenti finali ci dicono che le ‘sorprese’ legate allo storage possono essere molto seccanti, tanto da arrivare a bloccare i progetti di virtualizzazione di server e desktop,” sostiene Mark Peters, Senior Analyst di Enterprise Strategy Group. “Le sorprese hanno due facce: la prima è operativa, con il layer di computing virtualizzato che non opera al meglio a causa della mancanza di un’infrastruttura di storage altrettanto flessibile; la seconda è invece finanziaria, dato che il primo problema impedisce di ottenere i vantaggi economici derivanti dalla virtualizzazione dei server, portando alla necessità di veloci rimedi consistenti nell’acquisto di nuovi dischi per lo storage che aumentano i costi e portano allo sforamento del budget. DataCore risolve questi problemi operativi offrendo quindi un interessante valore economico. Il suo software riutilizza intelligentemente le risorse esistenti in modo da gestire i carichi di lavoro solitamente non prevedibili o mai visti prima generati dalle macchine e dai desktop virtuali.”

Lavorare con le migliori tecnologie per un data center completamente virtualizzato
DataCore™ vanta forti partnership con i più importanti sviluppatori di software specializzati in tecnologie di virtualizzazione. Queste partnership permettono di offrire ai clienti le migliori e le più complete soluzioni IT virtualizzate per tutto il data center.

“La virtualizzazione dello storage è diventata un componente fondamentale della virtualizzazione aziendale,” dice Carlos M. Carreras, Vice President for Alliances and Business Development di DataCore Software. “Con i nostri clienti che guardano con interesse a strategie volte a combinare tutti i componenti di un data center ad alte prestazioni virtualizzato e di successo, il valore di un ecosistema strettamente integrato di partner diventa importantissimo. Siamo soddisfatti di avere delle forti relazioni di partnership con le più importanti aziende che operano nel settore della virtualizzazione: questo ci permette di assicurare ai nostri clienti le migliori soluzioni possibili.”
 
SANsymphony-V ottiene supporto dai partner chiave di tutto il mondo
I partner di DataCore che abbracciano tutto lo spettro di tecnologie di virtualizzazione stanno offrendo il loro supporto a SANsymphony-V.
 
Partner per la virtualizzazione dell’infrastruttura di server e desktop:

Microsoft
“La completa gamma di soluzioni di virtualizzazione di Microsoft offre a partner e clienti un modo efficace per risparmiare sui costi, aumentare la disponibilità dei servizi e migliorare l’agilità all’interno della loro infrastruttura aziendale,” ha detto Mike Schutz, Senior Director of Product Management della divisione Server and Cloud di Microsoft Corp. “Utilizzando Microsoft Windows Server 2008 R2 Hyper-V e Microsoft System Center, DataCore SANsymphony-V aiuterà i clienti a ridurre il costo dello storage offrendo al contempo migliori prestazioni e disponibilità.”

Maggiori informazioni si trovano all’indirizzo https://www.datacore.com/Solutions/storage-virtualization-and-virtual-server-desktop/Microsoft.aspx, dove si può anche scoprire perché sul profilo di Taneja Group si legge: “Per gli utenti di Hyper-V che vogliono realizzare un’infrastruttura virtuale di livello enterprise, DataCore SANsymphony è la soluzione ideale.”

VMware
“Grazie alla partnership con DataCore, VMware è in grado di offrire i benefici di soluzioni di storage semplici, complementari e a elevata disponibilità ottimizzate per lavorare con la piattaforma VMware,” ha detto Parag Patel, Vice President, Global Strategic Alliances di VMware. “Il nuovo SANsymphony-V aiuta ad allargare i benefici derivanti dalle soluzioni VMware, includendo una migliore flessibilità dell’hardware dedicato allo storage, un utilizzo maggiore dello spazio su disco e l’elevata disponibilità.”

Testimonianze di clienti ed esempi applicativi che spiegano perché migliaia di clienti hanno già adottato soluzioni VMware e DataCore si trovano all’indirizzo www.datacore.com/Solutions/storage-virtualization-and-virtual-server-desktop/VMware.aspx.
 
Citrix
“Le infrastrutture di storage e i relativi costi sono una parte importante di qualunque implementazione di virtualizzazione e quindi è fondamentale che l’IT gestisca queste risorse per assicurare un lancio di successo. Grazie a soluzioni di virtualizzazione dello storage come quelle di DataCore e la sua ultima versione di SANsymphony-V, i clienti sono in grado di utilizzare le loro risorse di storage esistenti con Citrix XenDesktop in modo più efficace e con una migliore gestione dei costi,” ha detto Natalie Lambert, Director of Product Marketing, Enterprise Applications and Desktops di Citrix.

Esperienze portate avanti con clienti comuni e maggiori informazioni si trovano all’indirizzo www.datacore.com/Solutions/storage-virtualization-and-virtual-server-desktop/Citrix.aspx.
 
Partner hardware specializzati in dischi per lo storage

Fujitsu
“Il software per la virtualizzazione di DataCore è certificato per l’utilizzo con lo storage Fujitsu ETERNUS e con i server Fujitsu PRIMERGY ed è disponibile attraverso la nostra rete di partner. La combinazione di SANsymphony-V di DataCore con i nostri server scalabili e il nostro hardware per lo storage facilita lo sviluppo di architetture di pool flessibili, permettendo ai nostri partner di canale di realizzare pool di storage a elevata disponibilità e con alte prestazioni che offrono un ottimo rapporto qualità/prezzo,” ha detto Jens-Peter Seick, Senior Vice President, Data Center Systems di Fujitsu Technology Solutions.
 
Xiotech
“L’incredibile profilo prestazionale offerto dai blade di storage ISE di Xiotech li rende un modulo di base ideale in grado di ridefinire il modo in cui i data center vengono riforniti e gestiti,” dice Brian Reagan, Chief Marketing Officer di Xiotech. “L’architettura aperta ISE ci permette di lavorare a stretto contatto con partner importanti come DataCore su un’integrazione senza precedenti, offrendo ai clienti un’infrastruttura applicativa altamente ottimizzata. Ai benefici che derivano dalle nostre relazioni con DataCore all’interno della VDI Coalition, alle nostre partnership storiche e ai numerosi successi dei nostri clienti non vediamo l’ora di aggiungere anche i benefici che SANsymphony-V porterà alle nostre soluzioni congiunte.”

Partner specializzati nella conformità dei dati, nell’archiviazione e nel backup:
DataCore SANsymphony-V offre Protezione Continua dei Dati (CDP), potenti tecnologie per le Snapshot, replicazione su sito remoto e funzionalità di backup veloce da disco a disco. Tutto questo consente di migliorare protezione e backup, nonché di eseguire operazioni di ripristino che consentono di rispondere alle odierne necessità di gestione dei dati. Inoltre, le soluzioni DataCore sono state adottate in tutto il mondo per lavorare insieme a soluzioni di backup, a nastro, per la conformità e l’archiviazione, comprese quelle proposte da Commvault, Computer Associates, Symantec, Microsoft, Quest Software, iTernity e molte altre.

“Tipicamente lo storage IT dipende da hardware costoso e proprietario. Inoltre, queste piattaforme non standard rendono la migrazione verso altre piattaforme hardware o verso ambienti di storage eterogenei lunga e dispendiosa,” dice Ralf Steinemann, Business Development Manager di iTernity. “DataCore SANsymphony-V offre importanti nuove funzioni che liberano i clienti da queste costrizioni, specialmente quando viene abbinato alle funzionalità per la conformità e l’archiviazione di iTernity. Siamo contenti del fatto che la partnership tra DataCore e iTernity possa portare alla realizzazione di una completa soluzione ad alte prestazioni e di livello enterprise per i clienti che non vogliono rimanere ancorati a uno specifico hardware per lo storage.”
 
Maggiori informazioni
Per entrare a far parte dell’Alliance Partner Program di DataCore, scrivete all’indirizzo alliances@datacore.com.
Materiale di riferimento e video di supporto su SANsymphony-V si trovano sulla pagina dedicata al lancio di SANsymphony-V all’indirizzo https://www.datacore.com/SANsymphony-V.
 
Informazioni su DataCore Software
DataCore Software è il principale fornitore di software per la virtualizzazione dello storage. La sua piattaforma per un’infrastruttura software consente di superare l’enorme problema costituito dallo stallo dei progetti di virtualizzazione causato dalle barriere create dallo storage, che rendono la virtualizzazione troppo complessa e troppo costosa da implementare.

Migliaia di strutture IT che gestiscono ambienti dalle medie dimensioni fino alle grandi imprese multinazionali si basano sul software di DataCore per proteggere i loro dati, ridurre i rischi e aumentare la vita utile dei loro investimenti, trasformando le infrastrutture di storage esistenti in ambienti di storage condiviso affidabile e reattivo. DataCore risponde alla crescente domanda di storage derivante dal proliferare di desktop e macchine virtuali, offrendo al contempo le prestazioni elevate e la disponibilità senza interruzioni indispensabili ad assicurare un’infrastruttura IT agile, in grado di durare nel tempo e dai costi adeguati. Maggiori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.datacore.com.

DataCore e il logo DataCore e SANSynphony sono marchi o marchi registrati di DataCore Software Corporation. Altri prodotti, nomi di servizi o loghi DataCore citati in questo documento sono marchi di proprietà di DataCore Software Corporation. Tutti gli altri prodotti, servizi o nomi di aziende citati sono marchi appartenenti ai rispettivi proprietari.

Ufficio Stampa Italia
Cynthia Carta Adv.
Via Monte Rosa, 74 – 20149 Milano
Tel 02 45484666 – Fax 0245484685 Mob 3385909592
Mail: ccarta@kprglobal.com
www.cynthiacartaadv.it

DataCore
MarcoFrigerio
Regional Manager Italia
marco.frigerio@datacore.com

Joerg Schweinsberg
Channel Manager Central Europe
joerg.schweinsberg@datacore.com

Iris Hatzenbichler
Marketing & Operations Manager EMEA
Iris.Hatzenbichler@datacore.com