TechWeek: Per il Software Defined Storage Fujitsu ottiene la certificazione DataCore Ready

l software DataCore trasforma i server Fujitsu Primergy in soluzioni di Software Defined Storage per virtualizzare e gestire in pool qualunque tipo di storage

Continua la scalata al mercato di Datacore con accordi partnership.
Tutti i modelli dell’ultima generazione di server Fujitsu Primergy BX e CX sono certificati come SoftwareDefined Storage server DataCore Ready. .

L’accordo con Fujitsu si basa anche sul sistema di storage Eternus DX, che si propone come un’ulteriore possibilità di espansione e di crescita dello storage. Grazie alla nuova versione del software di DataCore ottimizzata per le prestazioni e ai più recenti server di Fujitsu, la scalabilità e le prestazioni sono sostanzialmente raddoppiate rispetto ai prodotti della precedente generazione.

virtualsan datacore
La combinazione di server Primergy e software Virtual SAN è la soluzione ideale per le medie imprese, in particolare nei progetti di virtualizzazione basati su Microsoft e negli ambienti misti Hyper-V e VMware dove girano applicazioni critiche come ERP Microsoft Dynamics, database SQL, SharePoint, Exchange, SAP, Oracle e VDI.


Grazie al software DataCore, i server e i prodotti per lo storage di Fujitsu possono ora essere facilmente organizzati in pool e integrati con lo storage esistente di marche diverse, come EMC, Hitachi, HP, IBM e NetApp. Questa unione supporta la possibilità di condividere lo storage dei cluster sparsi su distanze metropolitane, garantendo sempre la continuità operativa, e automatizza il provisioning, l’ottimizzazione e la migrazione dei dati sulle varie tipologie di storage tradizionale o basato su tecnologia Flash già installato o di nuova acquisizione.

I più recenti sviluppi dei software SANsymphony-V e Virtual SAN , già disponibili, migliorano ulteriormente le prestazioni I/O e la scalabilità di livello enterprise, raddoppiando la quantità di nodi supportati dalle configurazioni di Virtual SAN. Oggi è possibile arrivare fino a 64 server , gestendo grandi installazioni con capienza fino a 64 petabyte e oltre 100 milioni di IOPS.


La nuova versione di DataCore Virtual SAN supporta configurazioni su scala più ampia, che possono essere gestite e organizzate centralmente per rispondere alle esigenze di operatività aziendale. Grazie a questi ultimi miglioramenti, è possibile suddividere i carichi di lavoro su più server organizzati in un cluster e condividere le risorse su cluster diversi, in modo da migliorarne i tempi di risposta e la velocità di trasferimento dati.


Il raddoppio del numero massimo di nodi della DataCore Virtual SAN è particolarmente interessante in tutte quelle applicazioni distribuite su cluster di grandi dimensioni che sono sensibili ai tempi di latenza, così come nelle installazioni di desktop virtuali (VDI) con oltre 1000 utenti.


La nuova versione del software DataCore dispone anche di un innovativo Random Write Accelerator, progettato per ottimizzare la procedura di scrittura in ordine casuale (aumentandone la velocità fino a 30 volte a seconda del carico di lavoro), in particolare in tutte quelle applicazioni basate sulle transazioni, come database e sistemi ERP.

datacore
“Questi rivoluzionari sviluppi della nostra soluzione di punta SANsymphony-V e del nostro prodotto Virtual SAN offrono vantaggi non solo alla normale operatività del data center, ma anche a tutte quelle organizzazioni IT che guardano con interesse ai benefici che derivano dalle infrastrutture cloud ibride,” ha dichiarato George Teixeira, CEO di DataCore. “Queste ultime versioni del software sono un ulteriore segnale del nostro impegno per rendere il software-defined storage una realtà per le imprese che cercano un modo più semplice e conveniente di gestire e rendere disponibile lo storage.”


L’annuncio di oggi estende ulteriormente la partnership tra DataCore e Fujitsu lanciata in Europa nella prima parte di quest’anno, che ha visto la recente introduzione di nuovi modelli della gamma DataCore SVA (Storage Virtualisation Appliance): appliance per la virtualizzazione dello storage pronte all’uso integrate e testate congiuntamente.

En savoir plus sur http://www.techweekeurope.it/news/per-software-defined-storage-fujitsu-ottiene-certificazione-datacore-ready-74472#lJaSRfGeEv6rvY1y.99

Get a Live Demo of SANsymphony

Talk with a solution advisor about how DataCore Software-Defined Storage can make your storage infrastructure modern, performant, and flexible.

Partecipa a una live demo