La partnership con Dell

Un accordo nato per creare grandi soluzioni di software-defined storage

Dell si è alleata con DataCore per unire tipologie differenti di sistemi di storage attraverso la gestione centralizzata dei servizi dati, aiutando così a ricavare il massimo valore dagli investimenti in storage, attuali e futuri.

Utilizzando la potente piattaforma di software-defined storage di DataCore, l'offerta di storage Dell - i PowerVault, la Serie SC e i prodotti Compellent ed EqualLogic - può essere facilmente integrata con lo storage esistente di diversi produttori, tra cui EMC, Hitachi, HP, IBM e NetApp.

Il Software-Defined Storage di DataCore sui server Dell PowerEdge

La soluzione di Dell e DataCore utilizza i server Dell PowerEdge di ultima generazione e il software-defined storage di DataCore, trasformando i sistemi di storage isolati in un'infrastruttura di storage gestita a livello centralizzato, aiutando così a ricavare il massimo valore dagli investimenti in storage, attuali e futuri. Utilizzando la tecnologia di virtualizzazione dello storage di DataCore, gli array di storage delle serie MD, SC e PS possono essere facilmente integrati con lo storage esistente.

Post di Dell4Enterprise: Dell PowerEdge Servers Make Great Software-Defined Storage Solutions

Soluzioni potenti per casi d'uso impegnativi

Incrementa sostanzialmente le prestazioni di tutte le applicazioni

Gli algoritmi di caching ad alte prestazioni anticipano in modo intelligente le fasi di lettura, valutano gli schemi d'uso e trasformano le operazioni di scrittura casuale in operazioni sequenziali. Inoltre, nell'ambito del pool virtuale, il software di auto-tiering attribuisce dinamicamente i workload alla classe di storage più appropriata.

Riduce istantaneamente i costi di storage aumentando lo sfruttamento della capienza e riducendo la complessità gestionale

Evita di avere capienza inutilizzata riunendo in pool tutte le risorse di storage, indipendentemente da modello e produttore. Tutti i dispositivi di storage vengono utilizzati sfruttando al meglio la loro capienza e le loro prestazioni.

Evita che i malfunzionamenti dello storage impattino sulle applicazioni

Il mirroring sincrono con failover e failback "zero-touch" tra tipologie diverse di storage garantisce che le applicazioni non subiscano interruzioni causate dallo storage o dall'indisponibilità del sito. Semplifica la migrazione dei dati tra sistemi diversi, durante la produzione, senza impatti negativi sulle applicazioni.

Risponde rapidamente alle esigenze aziendali

La gestione centralizzata che utilizza un set comune di comandi per i più diversi sistemi, abbinata ad automazione e orchestrazione avanzate, semplifica l'amministrazione e consente all'IT di rispondere facilmente alle esigenze aziendali senza dover interrompere l'erogazione delle altre applicazioni.

Sei interessato alla soluzione di Software-Defined Storage Dell + DataCore?

Per maggiori informazioni invia una mail a dell@datacore.com