Ricerca file e Query

Organizza, ordina e filtra i dati per trovare ciò di cui hai bisogno, quando ne hai bisogno

Più lo storage dei dati cresce, più diventa difficile cercare e trovare i file desiderati. Senza un'adeguata organizzazione, classificazione e indicizzazione dei file, gli utenti sprecano una quantità importante del loro tempo nella ricerca delle informazioni che gli servono.

La piattaforma di object storage DataCore Swarm affronta e risolve questo problema nel modo più efficiente e intuitivo. Swarm si integra perfettamente con il motore di ricerca Elasticsearch, offrendo un'ampia gamma di opzioni di ricerca e analisi a livello di exabyte. Le query e le ricerche possono essere condotte tramite riga di comando, tramite il Content Portal basato su web di Swarm o tramite l'API Swarm.

Swarm consente agli utenti di aggiungere un qualsiasi numero di attributi metadati personalizzati ai file memorizzati come oggetti per una maggiore flessibilità nell'esecuzione delle query. Le operazioni di ricerca, query e recupero avvengono quasi in tempo reale, anche quando si cerca tra milioni di file che occupano exabyte di storage.

Ecco come Elasticsearch consente di eseguire rapidamente le ricerche

Elasticsearch è un motore di ricerca e analisi open-source distribuito e RESTful creato per il cloud che indicizza i metadati degli oggetti in modo estremamente rapido, consentendo agli utenti di eseguire ricerche ad hoc sugli attributi e sui metadati dei loro oggetti memorizzati. L'integrazione di Elasticsearch con Swarm offre una ricca esperienza di ricerca basata sui metadati, attraverso cui gli utenti possono trovare i file di cui hanno bisogno in pochissimo tempo.

  • Le query di ricerca effettuate da un utente/applicazione raggiungono il Cluster Swarm.
  • Il Cluster Swarm si connette automaticamente al servizio Elasticsearch tramite un Feed di Ricerca e trasmette le query di ricerca e i metadati.
  • I server Elasticsearch indicizzano i metadati e gestiscono le query di ricerca.
  • Il Feed di Ricerca riporta le risposte provenienti da Elasticsearch al Cluster Swarm, che l'utente/applicazione è in grado di vedere sul Content Portal di Swarm.

I minuti necessari per le operazioni manuali di ricerca dei file vengono ridotti a pochi secondi, risparmiando impegno personale e migliorando la produttività degli utenti.

elasticsearch consente di eseguire rapidamente le operazioni di ricerca

Le principali funzionalità di ricerca di Swarm

La mappa delle funzionalità di Ricerca di Swarm 1:1 con i metadati S3 offre molti vantaggi, tra cui:

  • Informazioni dettagliate e fruibili con analisi mirate
  • Organizzazione dinamica dei contenuti che utilizza classificazione, parole chiave e contenuti descrittivi, con diversi modalità di tracciamento
  • Stack di ricerca integrato ottimizzato all'interno del sistema di storage

Portale basato su web

Definisci, esegui e visualizza rapidamente i risultati delle ricerche utilizzando un qualsiasi browser web.

Query dalla CLI di Swarm

Esegui qualsiasi query supportata utilizzando l'interfaccia basata su riga di comando di Swarm e ottieni accesso diretto ai contenuti.

Una solida interfaccia HTTP RESTful

Tutte le funzionalità di ricerca sono disponibili anche tramite l'API Swarm SCSP per l'integrazione in applicazioni di terze parti.

Integrazione con app di terze parti

Si collega direttamente ad Amazon S3 consentendo l'accesso ai dati da Swarm.

Metadati personalizzati

Consente di aggiungere metadati personalizzati a qualsiasi file, in qualsiasi momento tramite browser web o API.

Filtra e organizza grandi set di risultati

Definisce esattamente in che modo i dati vengono organizzati, visualizzati in anteprima e filtrati per limitare i risultati o restringere le ricerche.

Salvataggio delle query per un rapido riutilizzo

Tutte le ricerche sono dinamiche e possono essere salvate per un rapido riutilizzo, velocizzando la creazione delle query successive.

Esportazione dei risultati in JSON o XML

I risultati della ricerca possono essere esportati in JSON o XML per l'integrazione in piattaforme o procedure di analisi.

Sfrutta lo Stack ELK

Funzione permessa da Elasticsearch perfettamente compatibile con Logstash e Kibana per l'analisi e la visualizzazione.

Iniziamo con Swarm, il Software-Defined Object Storage