DataCore FileFly

Tiering dei file da file server Windows
e condivisioni SMB a object/cloud storage
a basso costo basato su policy

Dato che i costi per memorizzare i dati sfuggono al controllo e le interruzioni della supply chain rendono difficile l'acquisto di ulteriore hardware, è fondamentale fare spazio nello storage primario per i dati più importanti, spostando i file meno rilevanti su uno storage secondario più economico.

DataCore FileFly® aiuta a decidere di quali file eseguire l'offload, automatizzando la migrazione utilizzando semplici regole di corrispondenza a uno schema, eseguite periodicamente o su richiesta. Questo software "leggero" funziona in background senza interrompere l'attività di utenti o applicazioni.

I file migrati rimangono accessibili dalle stesse cartelle di prima, ma il loro contenuto è celato in un object storage a basso costo. In questo modo, anche le applicazioni Windows legacy possono sfruttare l'ulteriore capienza disponibile. I loro dati vengono richiamati automaticamente sullo storage primario solo nel caso in cui il file venga aperto.

Guardando i grafici di valutazione dei dati di FileFly, ci si spaventa nel vedere quanto spazio occupano questi vecchi file a cui si accede raramente.

Il suo calcolatore del risparmio e gli strumenti di analisi della migrazione consentono di ottimizzare le policy migratorie per ottenere il miglior risultato possibile.

  • Libera capienza preziosa sullo storage primario per i dati più critici
  • Consente di rinviare l'acquisto di ulteriore storage premium
  • Accorcia i cicli di backup e riduce il carico sullo storage esistente
  • Elimina il tempo sprecato per l'esecuzione manuale della migrazione dei file
  • Evidenzia i potenziali risparmi di spazio e costi attraverso l'analisi "what-if"

In media, i clienti liberano dal 50 all'80% dello spazio utilizzato per i file, recuperandolo per i dati che realmente ne hanno bisogno. Questo consente di evitare di aggiungere storage primario più costoso o di perdere tempo nel backup di file di scarso valore.

Casi d'uso

Filefly Usecaseicon

Esegue automaticamente l'offload dei file utilizzati di rado su object storage a basso costo (on-premises & cloud)

Filefly Usecase Icon

Consolida su una piattaforma di object storage condivisa l'archivio dei dati "freddi" che risiedono su più filer

Filefly Usecaseicon

Elimina i backup ripetitivi dei file che non vengono modificati per un certo periodo di tempo

"FileFly sposta automaticamente i dati dai filer a Swarm, e ci offre la possibilità di accedere ai file, consolidarli e organizzarli dinamicamente su vasta scala, ottimizzando le nostre attività di storage e liberando risorse per concentrarci sul continuare a offrire valore ai nostri clienti invece di gestire l'infrastruttura di storage".

Lakshmi Venkataswamy, CTO e Cofondatore iQ Media

Funzionalità

  • Automatizza la migrazione dei file "freddi" da più filer Windows a object/cloud storage
  • Crea policy personalizzate che determinano quali file devono essere migrati
  • Seleziona l'origine e la destinazione, lasciando che FileFly gestisca il resto
  • Migra i dati in modo trasparente senza influire su utenti e applicazioni esistenti
  • Imposta una programmazione flessibile del tiering per evitare conflitti con i workload di produzione
  • Richiama on-demand i file dall'object storage senza intervento dell'IT
  • Utilizza una console di gestione intuitiva basata su web per controllare le valutazioni dei dati e le policy di tiering dei file su più file server

Come funziona FileFly

FileFly opera dietro le quinte, migrando periodicamente i file meno rilevanti su object/cloud storage dal costo più basso. È sufficiente impostare regole/policy che determinano quali tipi di file e in quali condizioni FileFly deve agire e quando devono avvenire tali migrazioni.

I nomi dei file rimangono come sempre accessibili nelle directory originali, solo che ora appaiono come risorse offline.

Nei rari casi in cui un'applicazione o un utente apre il file per la lettura o l'aggiornamento, il contenuto del file viene automaticamente migrato nel filer originale. La migrazione trasparente e il richiamo on-demand non richiedono alcun intervento manuale o da parte dell'IT.

Esempi di tiering dei file basato su policy

Migrate all files with names ending in *.mp4 (typically large video clips) that have not been accessed in the past 12 months from the Marketing file servers to DataCore Swarm object storage. Schedule migrations for Friday nights at 11:30 p.m. when there is very little activity on the servers.

Quando un file .mp4 arriva a rispecchiare il criterio temporale, viene automaticamente migrato. Curiosi di sapere quali file saranno interessati? È possibile simulare gli effetti della definizione dei diversi attributi di file sul risparmio di spazio e costi prima di applicare le regole.

Il tiering dei file basato su policy con DataCore FileFly

Come DataCore FileFly organizza i file in tier da filer on-premises a object/cloud storage dal costo più basso

È possibile definire specificamente nomi di file, intervalli di dimensioni, età, proprietari e permessi. I file originali possono risiedere su file server Windows o sistemi NAS NetApp e Isilon condivisi su SMB/CIFS.

Per la migrazione, è possibile scegliere tra più destinazioni, tra cui l'object storage DataCore Swarm on-premises e il popolare storage cloud compatibile S3 come Amazon S3, Microsoft Azure, Google Cloud Storage e Wasabi Cloud.

La Calcolatrice del Risparmio

FileFly integra un calcolatore del risparmio che consente alle organizzazioni IT di stimare i potenziali risparmi che si genererebbero spostando i file più vecchi su un più economico object storage.

Gestisce facilmente la crescita su ampia scala dei dati non strutturati prendendo decisioni consapevoli su quali file devono essere effettivamente archiviati sull'object storage.

  • Lo strumento integrato per la valutazione dei dati aiuta a capire quali tipi di file (per età, dimensione, formato, ecc.) occupano spazio su disco, chi li sta utilizzando e quanto velocemente si accumulano
  • Il calcolatore del risparmio consente di quantificare il valore aziendale derivante dall'offload dei file dallo storage primario
  • Dashboard e report aiutano a tenere traccia del consumo di capienza, delle impostazioni delle policy e delle operazioni di tiering dei file
La valutazione della migrazione dei file

Analizza quali tipi di file consumano più spazio

L'analisi del risparmio sui costi prima del tiering dei file

Determina i risparmi sui costi derivanti dall'archiviazione dei file "freddi"

La valutazione dei dati: stima i benefici in termini di costi derivanti dall'offload di file "freddi" su object/cloud storage dal costo più basso

Guarda il video

Benefici

Taglia i costi
di storage
e backup

Icon Costsavings Planning Light
  • Libera dal 50% all'80% dello spazio di storage primario occupato dai file Windows
  • Consente di rinviare il costoso ampliamento della capienza dei filer premium prolungandone la durata
  • Riduce significativamente il prezzo/TB per la conservazione dei dati "freddi"

Automatizza
la migrazione
e la gestione dei file più vecchi

Automate Migration Icon V
  • Si occupa della gestione del ciclo di vita e dell'archiviazione man mano che i file invecchiano
  • Imposta la pianificazione delle migrazioni in modo che non interferiscano con i workload di produzione
  • Richiama dall'object/cloud storage in modo trasparente e on-demand i file migrati

Ottieni visibilità
e controllo per un'amministrazione semplificata

Icona Visibilità Controlplane
  • Offre visibilità sul consumo delle risorse per prendere decisioni consapevoli sul posizionamento dei dati
  • Elimina le interruzioni nell'erogazione dei servizi e il tempo sprecato nelle migrazioni dei file
  • Imposta regole di controllo, policy e pianificazioni per più filer dalla console centrale
La console di gestione di DataCore FileFly

La console di gestione e analisi facile da utilizzare e basata sul web di DataCore FileFly

Licensing

Il software FileFly è concesso in licenza in base al numero di Terabyte (TB) di dati migrati DAI file server e dispositivi NAS di origine ALL'object/cloud storage.

Se un file viene successivamente richiamato (de-migrato) all'origine e la sua copia nell'object storage viene eliminata (scrubbed), i TB originariamente concessi in licenza per la migrazione possono essere riutilizzati per altri file.

  • Convenienti licenze a termine (annuali e pluriennali)
  • Capienza scalabile in base alle esigenze
  • Il prezzo per TB diminuisce man mano che il consumo cresce (sconti a volume)
  • Enti governativi e scolastici possono avere accesso a condizioni economiche specifiche

Origini e destinazioni target supportate per il tiering dei file

Folder Icon V
  • File server Windows: condivisioni NTFS e SMB
  • Condivisioni SMB su NetApp e Dell EMC Isilon
Objects Icon V
  • DataCore Swarm on-premises object storage
  • Cloud storage pubblico compatibile S3, tra cui:
    • AWS Amazon S3
    • Microsoft Azure
    • Google Cloud Storage
    • Wasabi Hot Cloud Storage

Iniziamo a utilizzare FileFly eseguendo l'offload dei file sull'object storage Swarm