Cerca
Lingue

Storage container-native per le DevOps

Semplifica il deployment applicativo con storage persistente e aumenta l'efficienza di CI/CD.
Storage container-native per le DevOps
Icona Volumi Persistenti

Volumi persistenti per Kubernetes

Icone Elevate Prestazioni

Prestazioni elevate per app stateful

Facile scalabilità della capienza

Facile scalabilità della capienza

Circumvent Icon

Aggira problemi & guasti dello storage

Icona Scalabilità Facile

Storage agnostico rispetto alla piattaforma

Icona Automazione Software Defined

Automazione software-defined

Poiché i team DevOps si concentrano sul garantire pipeline CI/CD più rapide e senza interruzioni, è fondamentale affrontare le sfide specifiche poste dagli ambienti basati su container. Le infrastrutture di storage tradizionali, da sole, non sono in grado di soddisfare i requisiti di persistenza e portabilità dei dati dei moderni workload stateful.

Ti presentiamo DataCore Bolt, una soluzione di storage container-native che offre un approccio software-defined completamente automatizzato alla gestione dello storage e dei servizi dati per l'ecosistema Kubernetes. Fornisce servizi di storage ad alte prestazioni basati su NVMe per applicazioni containerizzate on-premises e nel cloud.

  • I cicli di creazione e distribuzione del codice subiscono ritardi a causa di storage troppo lento?
  • In che modo garantisci la persistenza dei dati tra i container in ambienti di sviluppo, test e produzione?
  • Stai sforando il budget e aumentando continuamente la capienza per stare al passo con la richiesta di storage?
  • Sei ostacolato da attività manuali ripetitive per il provisioning e il recupero della capienza?
  • Come fai a evitare che interruzioni dei servizi e guasti legati allo storage colpiscano le applicazioni?

Semplifica la gestione dello storage Kubernetes. Semplifica le DevOps. Esegue applicazioni stateful su ampia scala.

Esegue il deployment e fa girare applicazioni stateful su Kubernetes in modo trasparente

DataCore Bolt è una soluzione di storage Kubernetes che facilita il deployment e il rilascio di software pronto per la produzione, offrendo al contempo l'agilità su scala aziendale che ci si aspetta in un ambiente DevOps. Elimina i tempi di attesa e accelera la progressione del codice per raggiungere gli obiettivi di integrazione, delivery e deployment continui.

Sfruttando i vantaggi di NVMe e NVMe-oF, Bolt supporta un'architettura di storage componibile e disaggregato che offre bassa latenza e maggiore reattività per i workload stateful.

  • Performante: accelera la reattività dei workload stateful attraverso l'accesso a bassa latenza alle unità NVMe
  • Scalabile: è possibile scalare facilmente la capienza di storage in base alle esigenze del ciclo di vita dei container
  • Affidabile: protegge i tuoi dati creando più copie utilizzando la replica dei volumi
  • Flessibile: il software indipendente dall'hardware viene eseguito su bare metal o VM, on-premises o nel cloud
  • Conveniente: riduce i costi operativi e il TCO dello storage grazie all'orchestrazione e alla gestione intelligente dello storage
  • Programmabile: si integra facilmente con i flussi di lavoro CI/CD attraverso API e CLI

È sufficiente pianificare l'esecuzione dei pod Bolt sugli stessi nodi su cui opera l'applicazione, attingendo capienza da un disco locale per creare volumi persistenti. Di questi volumi logici verrà eseguito il provisioning dinamico on-demand a workload stateful e potrebbero essere replicati su altri nodi per una maggiore resilienza e throughput.

Per installare e gestire Bolt non è necessaria alcuna esperienza di storage: il tuo DevOps Engineer/SRE o l'amministratore K8s può concentrarsi sulle attività core, mentre Bolt fornisce servizi di storage indipendenti dalla piattaforma per soddisfare le esigenze dei container.

Lo storage per le DevOps | Storage container-native

Perché Bolt è la soluzione di container storage ideale per il tuo ambiente DevOps

Flessibilità senza paragoni

Icona Flessibilità
  • Consente di eseguire app stateful dove si desidera e come si desidera, nel data center, nel cloud o nelle location periferiche
  • Si integra facilmente con le distribuzioni e la toolchain di Kubernetes
  • Garantisce la portabilità dei servizi di storage eliminando le dipendenze da kernel/OS

Semplicità gestionale

Simplicity Icon
  • Semplifica Dev e Ops con una gestione software-defined storage dei servizi dati
  • Automatizza le attività ripetitive semplificando la gestione di Kubernetes nelle pipeline DevOps
  • Per utilizzare Bolt non è necessaria alcuna competenza specifica nello storage

Innovazione nelle prestazioni

Performance Icon
  • Esegue applicazioni stateful su ampia scala supportando le esigenze di capienza e prestazioni on-demand
  • Sfrutta appieno velocità grezza e bassa latenza delle unità SSD NVMe riducendo al minimo i sovraccarichi
  • Riduce il time-to-market dei progetti di sviluppo delle app

Bolt: un controller di storage indipendente dalla piattaforma per l'ecosistema Kubernetes

L'ambiente Kubernetes comprende una miriade di strumenti e framework che servono a scopi diversi. DataCore Bolt funge da layer di astrazione dello storage residente nel data plane con l'obiettivo di fornire storage persistente alle applicazioni stateful eseguite su container.

Indipendentemente dall'hardware di storage utilizzato (bare metal, virtuale o cloud), Bolt assume il ruolo di controller per tutto lo storage disaggregato rendendo disponibili servizi dati uniformi di alto livello (pooling, provisioning, gestione dei volumi, ecc.).

Bolt si inserisce perfettamente nell'ecosistema DevOps e funziona insieme agli altri strumenti utilizzati per il controllo delle versioni, la gestione della configurazione, l'automazione CI/CD, la gestione di code repository e artifact, l'automazione dei test, il monitoraggio e così via.

Container-attached storage per le DevOps | Storage cloud-native

Servizi dati di alto livello per applicazioni containerizzate su Kubernetes

I principali benefici dello storage container-native per i team DevOps

  • Incrementa la reattività delle applicazioni stateful con uno storage veloce e resiliente
  • Semplifica l'orchestrazione Kubernetes per lo sviluppo software
  • Migliora in modo significativo l'efficienza di CI/CD
  • Garantisce la persistenza dei container in ambienti diversi e impegnativi
  • Scalare in modo flessibile per soddisfare esigenze aziendali e SLA in continua evoluzione
  • Ottimizza la pipeline DevOps

Request a Free Trial of Bolt Software:
Kubernetes Storage for Cloud-Native Apps